logo rallylink 200

Prova Speciale n.2 "Velleia" di 14,90 km alle ore 11:30

numeri 02Secondo passaggio, almeno per i 16 concorrenti che hanno disputato la ps.1. Per i concorrenti dal n.22 in poi sarà la prima volta in transito "veloce", dato che la ps.1 è stata interrotta e guidata in regime di trasferimento.
Pochi minuti all'inizio della prova: fondo ancora umido, tempo poco nuvoloso. 
L'apripista zero conferma tanto pubblico sulla prova speciale.

La prova partirà alle 11:31
Ivan Ferrarotti è partito per la prova. I primi 4 concorrenti sono intervallati da due minuti l'uno dall'altro

Ivan Ferrarotti: 10.26.4 meglio, è asciutta, ho patito un pò nei punti asciutti. Dove era scivolosa prima lo è ancora comunque.
Elia Bossalini: 10.11.2 arriva un pò arrabbiato a fine prova, probabilmente per un piccolo oggetto che aveva sotto la pedaliera
Totò Riolo: 10.11.6 è il secondo passaggio, abbia tolto venti, abbiamo ancora tanto margine si vede
Ilario Bondioni: 10.10.0 bene, secondo noi è diventata un pò più scivolosa
Ghezzi: 10.28.6 scivolava un pò meno, ci siamo divertiti un pò di più
Berchio: mi trovo meglio rispetto al giro prima
Foppiani: dura, bellissima e tanto pubblico. Ora meglio del primo passaggio
De Stefani: abbiamo mollato un pò sui punti più viscidi, però è da pelle d'oca, siamo venuti su veramente forte
Kevin Gilardoni: bene, più asciutta però un pò più sporca. Sto lavorando nella direzione giusta e vediamo di migliorarci ancora al prossimo passaggio
Cattaneo: bella, dobbiamo fare due variazioni alla vettura ma la prova è bella davvero
Andrea Carella: 10.16.9 questo giro un pò meglio, stuiamo provando un pò di soluzioni tecniche, prima era sottosterzante, adesso un pò sovrasterzante
Giorgio Bernardi: non male, forse sono andate fuori temperature le gomme davanti, perchè alla fine smusava un pò. 
Razzini: Abbiamo fatto delle modifiche ma bisogna tornare indietro perchè va peggio di prima
Mazzocchi: un pò meglio di prima, ma gomme fredde la macchina scappa, si muove da tutte le parti
Croci: è andata bene, tutto ok
Montanari:è andata abbastanza bene, è la prima volta che la usiamo. Forse gomme troppo morbide, bisognerà andare su una mescola più dure
Mattia Vita: ho perso tempo dietro un concorrente
Invernici: la prova è molto bella, ci siamo divertiti
Manfredi:bene, abbiamo fato il primo passaggio, abbiamo valutato la vettura ed il fondo. per intanto bene
Soldati: sono qui a provare la vettura, vediamo di farci un pò la mano. Le condizioni sono difficili
Stefanone: bene, la prova è bella scivolosa, andiamo con il piede di piombo perchè ci sono ancora due passaggi
Sartori: bene siamo contenti
Arati: bene, tutto ok
Marlieri: salta parecchio, sento qualche rumore sotto, spero di risolverli al parco
Mauro Fontana: ci siamo girati in un'inversione e abbiamo perso un pò di tempo. Molto scivolosa, si muove molto dietro
Rizzi: per essere la prima volta che guido questa macchina mi sono trovato abbastanza bene
Maran: bene, si scivola molto perchè abbiamo messo le gomme da bagnato. Ma ci siamo divertiti
Bonafini: un pò difficile, macchina sempre di traverso
Nassani: abbastanza bene, molto meglio, ora comincia a asciugarsi
Gherardi: bene, tutto a posto
Grani: è andata bene, stiamo provando le nuove gomme su questo fondo, bisogna comunque andare cauti
Kopeling: è andata bene, divertente, un pò sporca, però bene
Persico: bene, pensavo si fosse asciugata un pò di più
Si ferma in prova il n.43 Branchi, vettura in sicurezza ed equipaggio ok. Ha rotto un semiasse.
Paganini: bene, scivola ancora un pò
Crippa: bene, ci siamo divertiti, abbiamo anche girato un jolly
il n.45 Daniele Comini è fermo verso fine prova, è uscito di strada, equipaggio ok
Ravazzini: bene, è la prima volta che uso questa macchina, ci siamo divertiti
Riva: discretamente bene, abbiamo gomme da pioggia, forse troppo morbide in questo contesto
Peloso: abbastanza bene, è la prima prova che faccio insieme al mio navigatore, in vista del CIR
Ghizzoni: Bello, mi sono divertito, io faccio drifting e mi sembrava di avere in mano il mio bmw
Bellini: molto piano, l'abbiamo presa con calma. Ci siamo comunque divertiti molto