logo rallylink 200

Prova Speciale n.1 "Velleia" di 14,90 km alle ore 8:35

numeri 01Il concorrente n.1, Ivan Ferrarotti, è uscito dal riordino notturno a Cimafava alle 7:00, per dirigersi al parco assistenza di Lugagnano dove, dalle 7:33 ha avuto 10 minuti di tempo per l'ardua scelta degli pneumatici per questo primo passaggio sulla prova speciale. Quindi alle 8:35 scatterà in prova speciale.
ganluca stradaSituazione alle 7:45: tempo atmsferico: leggermente nuvoloso, 1 grado. Fondo stradale della prova: umido. Tutto il percorso è stato "salato" causa temperatura bassa e possibile formazione di ghiaccio.
Il primo passaggio della ronde 2015, fu percorso da Elwis Chentre in 9:42.6
Confermata la partenza alle 8:35
Solo un tratto con leggera nebbia, per il resto prova ok: questo il parere dell'apripista
Ivan Ferrarotti partito alle 8:36
Sta calando la nebbia su tutta la vallata
Ivan Ferrarotti: 10:32.0 Molto difficile, ci sono punti ghiacciati, altri grip buono. Alcuni punti con nebbia
Leoni fermo in prova (ha toccato un albero, ha proseguito per un breve tratto di strada e quindi si è fermato)
Elia Bossalini 10:34.7 Ha il parabrezza rotto: si è aperto il cofano in trasferimento e ha danneggiato il parabrezza. "Non vedevo nulla" 
Toto Riolo: 10.31.4 sempre bene, stiamo cominciano a capire come funziona. Tutto ok
Ilario Bondioni: bene, sto guardando un pò di tempi. E' proprio tosta questa strada 10.12.7 (con le intermedie aperte)
Alessandro Ghezzi: 10.39.7 sono andato molto tranquillo
Carlo Berchio: 11.57.7 bene, piano ma bene
Segnalato De Stefani uscito di strada. Prova a rientrare. Rientra dopo diversi minuti
Adelchi Foppiani: Bello, molto bello 11:44.5
Fermato le partenze per un'uscita di strada: il n.21 Reino esce di strada, interviene l'ambulanza e diagnostica una botta alla schiena, ma tutto abbastanza bene, è sceso con i suoi mezzi dalla vettura. In maniera cautelativa è stato portato in ospedale per controlli.
Kevin Gilardoni: tutto bene, stiamo crescendo 10.39.2
Luca Cattaneo: Bene, pensavo peggio, la macchina è andata benissimo 11.13.9
Andrea Carella: tutto bene ho cercato di prendere feeling fra di noi. Sono stato cauto all'inizio
Giorgio Berrnardi: non abbiamo la retro e la folle, siamo andati cauti perchè se ci fossimo girati sarebbe stato un disastro 10.41.3
Marcello Razzini: non ho tirato, soddisfatto per essere il primo giro 10.36.3
Andrea Mazzocchi: non tanto bene, ci siamo girati. Scivola molto 11.04.9
Matteo Montanari: andata male, abbiamo preso quello davanti, abbiamo fatto mezza prova dietro 11.06.2
Augusto Croci: ci siamo girati e ho lasciato passare quello dietro 12.12.1
Mauro De Stefani: siamo usciti di strada e siamo rientrati grazie al pubblico 19.45.2
n.22 Invernici: Prova molto bella, sporca nei tagli 13.05.4

Ora c'è la pausa dovuta all'intervento dell'ambulanza per il n.21 che sta uscendo dalla prova
Prova in trasferimento l'ultimo a partire è stato il n.22. tempi imposti quindi dal n.23 fino al n.48