logo rallylink 200

Un po' di tricolore

merc aciteamitalia merc bertelli merc scandola
merc brazzoli merc tononi_ok

merc covi
merc dettori merc catania

merc hoelbling
merc rally_italia_talent merc giusti
merc bitti

Mercoledì - Parco Assistenza

merc volkswagen  merc solberg_gol  merc ogier 
merc m_sport merc hyundai  merc al_rajhi
merc della_casa merc mini merc prokop

Lancia Tribute

Tante le manifestazioni collaterali presenti in questo lungo weekend, fra cui il Lancia Tribute

merc tribute  merc s4  merc delta_1

.... si inizia!

merc hq_01Il Centro nevralgico del Rally d'Italia Sardegna, sito nell'edificio Lu Qualtè e posto ai margini della strada pedonabile lungomare di Alghero, vive freneticamente queste ore di preparazione dell'evento finale, dopo un anno di preparazione. Il parco assistenza è praticamente pronto: fra pochissimo le prime conferenze di presentazione dei vari team ufficiali, compresa quello dell'Aci Team Italia.

Eventi in programma mercoledì 8 giugno

mercolediRally d'Italia Sardegna ad Alghero significa anche tanto spettacolo e tante opportunità per vedere il rally a 360 gradi, anche quando non siete sulle prove speciali. questi gli eventi in programma per Mercoledì 8 giugno:

17-17.20 Partita di Calcio Piloti, Banchina Millelire – Zona Porto (Lorenzo Bertelli fai attenzione !!)
18.00 Inaugurazione di “Casa Sardegna”, Sardinia Mirtò in Festival presso il Forte della Maddalena. Le eccellenze della Sardegna in mostra: folklore, enogastronomia, tradizioni e artigianato.
19.30 Sessione Autografi, WRC Stage, Service Park – Area Porto.
20.00 Arriva in Sardegna il World Rally Museum, 70 tute originali della prestigiosa Legend Overalls Collection ed area dedicata ad Henri Toivonen. Vieni ad ammirare la Lancia Delta S4 con cui Henri vinse il RAC 1985! Apertura ufficiale, Banchina Garibaldi – Zona Porto.
20.30 Apertura ufficiale del Rally con il Benvenuto istituzionale della Città di Alghero, Podio Bastioni Magellano, Zona Porto.
21.00 Coral Alguer Terra Mia, Coro polifonico della Canzone Algherese, Sardinia Mirtò in Festival – Casa Sardegna, Forte della Maddalena.
21.30 Fuochi d’artificio sotto le stelle della Sardegna, Zona Porto.
22.00 Funk & Disco dal vivo con i Muss tha Funk, Bastioni Magellano – Zona Porto.

Le prove in diretta TV e/o in streaming

televisioneQuesta volta non ci sono scuse per vedere il wrc in diretta ! Per gli abbonati Mediaset Premium ci sarà la Power Stage, l'ultima prova speciale della domenica, l'inedità "Sassari Argentiera 2" delle 12:08, in diretta televisiva.

L'alternativa è lo streaming di WRC+ sul web; certo, bisogna essere abbonati anche a quello, ma viene data la possibilità di abbonarsi con il primo mese gratuito. Se non siete soddisfatti del prodotto basta solo che non vi scordiate entro trenta giorni di disdirlo e non pagherete nulla (anche se la spettacolarità delle immagini è tale che disdirlo sarà difrficile ....). WRC+ oltre a trasmettere in diretta la powerstage delle 12:08, trasmetterà anche il primo passaggio sulla stessa prova, la p.s17 alle 9:08.

Queste le istruzioni da seguire:

C'è una buona opportunità offerta dal promoter del WRC per seguire in streaming in diretta i due passaggi sulla prova della domenica, tramite WRC+ 
Viene offerto la possibilità di abbonarsi, ricevendo il primo mese gratuitamente, in occasione del Rally Italia Sardegna e del Rally di Polonia. Se non vi interessa proseguire con l'abbonamento, quindi a pagamento, potete cancellarvi prima della scadenza dei trenta giorni di prova. Questo il procedimento:
1) Visitare https://plus.wrc.com/subscription/chooseProduct/
2) Nell scelta del Vostro piano di abbonamento, scegliete: „Do you have a promo code?“
3) Inserire il promo code IT2016 e cliccare su verify
4) Fare il Login o Registrarsi per il Vostro WRC+ account
5) Scegliere il Sistema di pagamento e cliccare su pay now

Il primo mese è gratuito, ma include il rinnovo automatico dopo 30 giorni.
Si può comunque cancellarsi facilmente senza specificare alcun motivo
L’offerta è disponibile fino alla mezzanotte (00:00 CET) di Domenica 12 giugno 2016

Gli italiani presenti al R.I.S.

bandiera italiaCominciamo dalla classe regina: la WRC (classe RC1 e piloti P1): ci sarà, dopo l'infortunio che gli ha fatto saltare il Portogallo all'ultimo momento, Lorenzo Bertelli con la Ford Fiesta WRC;
In WRC2 con la Skoda Fabia R5 (classe RC2 e piloti P2) ci sarà Umberto Scandola;
In WRC3 i piloti dell'Aci Team Italia Fabio Andolfi e Damiano De Tommaso, entrambi con la Peugeot 208 R2 (Piloti P3 ma classe RC4) ed Enrico Brazzoli (stessa vettura e Classe)

Fuori dai campionati titolati, abbiamo:
Roberto Tononi (Ford Fiesta WRC - RC1)
Giuseppe Dettori  (Ford Fiesta R5 - RC2) 
Luca Hoebling (Skoda Fabia Super 2000 - RC2)
Giovanni Bitti e Carlo Covi (Peugeot Super 2000 - RC2)
Francesco Marrone (Mitsubishi Lancer Evo IX - RC2)
Gianluca Leoni (Subaru Impreza - RC2)
Davide Catania (Peugeot 208 R2 - RC4)
Alessandro Leoni (Citroen C2 - RC4)
e l'equipaggio vincitore di Rally Italia Talent: Matteo Fusi e Nicolò Salgaro su Abarth 500 R3T (Classe RC3)

Max Rendina purtroppo ha dato forfeit
Luca Hoebling correrà con la Fabia ma in versione Super 2000 (quella con la quale Umberto Scandola si è laureato campione italiano nel 2013)

Programma della manifestazione

programma 2016Mercoledì 8 giugno
19:30 – 19:50 sessione autografi dei piloti P1 presso il Parco Assistenza

Giovedì 9 giugno
08:00 – 9:30 Shakedown ad Olmedo per piloti P1
9:30 – 11:30 Shakedown ad Olmedo per piloti P1, P2 e P3
11:30 – 13:30 Shakedown ad Olmedo per piloti non prioritari

17:00 Partenza da Alghero
18:00 SSS.1 Ittiri Arena Show di 2,00 km
19:00 Parco chiuso ad Alghero

Venerdì 10 giugno
8:00 Uscita dal parco chiuso di Alghero
8:00 – 8:18 Parco Assistenza “A”
9:35 ps.2 “Ardara – Ozieri” di 7,50 km
10:12 ps.3 “Tula” di 15,00 km
11:10 ps.4 “Castelsardo” di 14,02 km
11:51 ps.5 “Tergu – Osilo” di 14,91 km

13:08 – 13:28 Riordino e Technical Zone
13:28 – 13:58 Parco Assistenza “B”
15:15 ps.6 “Ardara – Ozieri” di 7,50 km
15:52 ps.7 “Tula” di 15,00 km
16:50 ps.8 “Castelsardo” di 14,02 km
17:31 ps.9 “Tergu – Osilo” di 14,91 km

19:00 Riordino e Technical Zone (10 minuti)
quindi Flexi Service “C” di 48 minuti
Entrata in Parco Chiuso

Sabato 11 giugno
5:30 Uscita dal Parco Chiuso
5:30 – 5:48 Parco Assistenza “D”
8:10 ps.10 “Monti di Alà” di 22,20 km
8:53 ps.11 “Coiluna – loelle” di 22,39 km
9:59 ps.12 “Monte Lerno” di 44,26 km

12:49 – 13:09 Riordino e Technical Zone
13:09 – 13:39 Parco Assistenza “E”
16:01 ps.13 “Monti di Alà” di 22,20 km
16:44 ps.14 “Coiluna – loelle” di 22,39 km
17:50 ps.15 “Monte Lerno” di 44,26 km

20:40 Riordino e Technical Zone (10 minuti)
quindi Flexi Service “F” di 48 minuti
Entrata in Parco Chiuso

Domenica 12 giugno
7:20 Uscita dal Parco Chiuso
7:20 – 7:38 Parco Assistenza “G”
8:27 ps.16 “Cala Flumini” di 14,06 km
9:08 ps.17 “Sassari – Argentera”di 6,07 km

9:28 – 10:38 Riordino a Palmadula
11:04 ps.18 “Cala Flumini” di 14,06 km

11:30 – 12:00 Riordino a La Pedraia
12:08 ps.19 “Sassari – Argentera Powerstage”di 6,07 km

13:07 – 13:10 Riordino e Technical Zone ad Alghero
13:10 – 13:20 Parco Assistenza “H”
13:20 Arrivo ad Alghero
13:45 Podio finale

Rally Italia Sardegna 2016

logo ris 2016Sesta prova del Campionato Mondiale Rally 2016: finalmente si arriva in Italia e si torna ad Alghero per il terzo anno consecutivo, dopo il trasferimento da Olbia avvenuto nel 2013. E’ la 31.esima edizione del Rally d’Italia, la tredicesima in Sardegna mentre tutte le altre sono state disputate a Sanremo.

Ci sarà così tanto da scrivere che è meglio non dilungarsi troppo: oltre che narrare le gesta di Ogier & Co, ci saranno anche da seguire sempre più piloti italiani: tornerà Bertelli in WRC e toccherà quest’anno ad Umberto Scandola infiammare i tifosi buttandosi nella mischia del WRC2 – campionato ad alta combattività – con la Skoda Fabia R5. Un binomio, quello Scandola-Skoda, che arriva in Sardegna più in forma che mai, dopo la doppia vittoria all’Adriatico: ci sarà da divertirsi.