Back to Top

Matton fiducioso per il WRC 2021: "Faremo 12 gare"

lappi

Malgrado l'emergenza sanitaria continui ad imperare, la FIA è convinta che si riuscirà a portare a termine il mondiale

Il WRC sarà in grado di completare la stagione come previsto. Ad affermarlo il responsabile della Federazione Internazionale Yves Matton, convinto che l'arrivo dei vaccini libererà il campionato dal rischio di perdere progressivamente eventi come successo nel 2020.

"Il momento è ancora difficile, ma grazie allo sforzo di tutti siamo stati in grado di partire creando altresì delle opportunità come la Lapponia dove abbiamo trovato le condizioni invernali che ci erano mancate in passato gareggiando in Svezia", ha affermato il manager belga sulla nota ufficiale della FIA. "Personalmente sono sicuro che disputeremo tutti e dodici gli appuntamenti in programma, anche perché ci siamo organizzati in modo da avere delle alternative. Non sarà facile, ma credo pure che le vaccinazioni consentiranno man mano ai tifosi di tornare sulle speciali".

Lappi sogna qualche chance in più

Speranzoso di poter approfittare di un mondiale che, come auspicato dal boss federale Matton, sarà più vicino alla normalità del precedente, Esapekka Lappi,attualmente "in panchina", punta a qualche round extra dopo aver dominato l'Arctic Rally Finland al volante della Volkswagen Polo GTi R5 nella categoria WRC-2.

"Ho disputato l'appuntamento lappone con l'intenzione di dimostrare che ci sono e che sono veloce. Il mio obiettivo resta rientrare a pieno titolo nel 2022", ha dichiarato combattivo al sito rallye-sport.fr.

Soddisfatto del livello di sicurezza e serenità raggiunto dopo una campagna 2020 con molte ombre e pochi guizzi alla guida della Ford Fiesta, il finnico ha confessato di essere in trattativa con diversi team.

"Per il momento stiamo solo parlando, ma il successo appena ottenuto non giocherà certo a mio sfavore", ha rivelato ipotizzando la sua presenza su terreni differenti rispetto a quelli rapidi a lui più congeniali. "Il Portogallo potrebbe essere uno di questi", ha detto il 30enne.

Chiara Rainis

"CreditPhoto: Jaanus Ree / Red Bull Content Pool"

Accettando accederai a un servizio fornito da una terza parte esterna a http://www.rallylink.it/cms20/