Back to Top

WRC, Lehtinen nel gruppo dirigente Toyota

suninen1

Il finlandese non navigherà più il connazionale Suninen, ma si unirà all'ex compagno di squadra Latvala

Hanno condiviso assieme gli anni targati M-Sport (2008 -2012) e adesso torneranno a collaborare alla Toyota Gazoo Racing. Nell'inedito compito di manager Jari-Matti Latvala ritroverà a sorpresa Jarmo Lehtinen. Lo storico navigatore di Mikko Hirvonen, passato di recente a dettare le note al fordista Suninen, ha accettato la chiamata del Presidente Akio Toyoda e da lunedì prossimo andrà ad affiancare il responsabile sportivo Kaj Lindström in fabbrica a Jyväskylä.

"La ragione della scelta è che non sono più giovane e ho bisogno di uno stipendio fisso", ha dichiarato al sito DirtFish il 52enne che, alla corte di Malcolm Wilson riceveva un salario part-time."Quando ho cominciato a lavorare con Teemu a metà 2019 il piano era di proseguire per due o tre stagioni, ma il programma parziale per il 2021 e l'assenza di garanzie per il 2022, mi hanno fatto considerare l'offertadella Casa nipponica".

Consapevole dell'addio alla professione di copilota, il finnico non sembra esserne spaventato. Al contrario. La sfida lo sta elettrizzando. Inoltre per lui non sarà una novità assoluta avendo fatto parte per due anni e mezzo del gruppo creato da Tommi Mäkinen dopo l'investitura ricevuta dai vertici giapponesi.

"Una volta lasciato il team mi sono unito alla FIA e al promoter, quindi sono tornato in macchina, e ora posso dire di avere accumulato esperienza sotto ogni punto di vista", ha considerato felice di aver aumentato le proprie competenze e di ritrovare i vecchi colleghi seppur in vesti differenti.

"Ne sono veramente orgoglioso. I finlandesi sono noti per le loro capacità al volante, ma non per ricoprire ruoli dirigenziali. La nostra generazione sta dimostrando che è possibile", ha concluso Lehtinen. 

Chiara Rainis

Accettando accederai a un servizio fornito da una terza parte esterna a http://www.rallylink.it/cms20/