Back to Top

Un debutto riuscito per la Peugeot 208 Rally 4

WhatsApp-Image-2020-11-21-at-22.34.14

Un portafoglio ordini in continua crescita, un ritmo costante di consegne e risultati sportivi di prim'ordine da parte di clienti particolarmente entusiasti: nel 2020, la 208 Rally 4 è chiaramente riuscita nel suo battesimo del fuoco! Con145 ordini già registrati, il nuovo volto di Peugeot Sport sta infatti suscitando un vero entusiasmo e sta già seguendo le orme del suo illustre predecessore, la "208 R2".

Entro il 31 dicembre saranno state consegnate altre 80 Peugeot 208 Rally 4, segno che, nonostante una prima consegna posticipata al 1 luglio a causa della situazione sanitaria, tutti i team Peugeot Sport hanno lavorato duramente per consentire i loro clienti a prendere possesso del loro nuovo giocattolo il più rapidamente possibile.

Un debutto atteso per la 208 Rally 4, come dimostrano le 185 partenze già registrate in tutta Europa quest'anno. Ha risposto in termini di prestazioni e affidabilità, come dimostrano i suoi risultati:

Riuscito battesimo del fuoco in Portogallo, segnato da una splendida vittoria fra le due ruote motrici con un 9 ° posto assoluto nelle mani di Pedro Antunes alla sua primissima gara.

Paolo Andreucci ha conquistato il titolo di Campione Italiano 2WD con quattro vittorie in altrettante gare.

Mathieu Franceschi ha vinto il titolo di campione di terra francese a due ruote motrici.

Alejandro Cachon è stato nominato Campione Spagnolo Junior e continuerà la sua avventura con la Leonessa nel Campionato Europeo Rally (ERC3) la prossima stagione. Proverà a fare almeno quanto il connazionale Josep Bassas, che ha fatto brillare anche la 208 Rally 4 chiudendo quest'anno secondo nella classifica ERC3, grazie in particolare al grande successo al Rallye de Fafe.

Le qualità della 208 Rally 4 sono state elogiate anche dai quindici concorrenti della Coppa di Francia, dove Mathieu Franceschi ha vinto l'unico round disputato (Rallye Mont-Blanc Morzine), prima di dover essere annullato per mancanza di eventi. Il giovane Azuréen ha avuto ancora il tempo di fare colpo offrendo alla 208 Rally 4 un ottimo 21 ° post, su un rally montuoso che ha avuto più di 200 partecipanti tra cui 30 R5. In questa occasione, Ginox Bux e Mathis Bonfils si sono distinti anche vincendo rispettivamente le classifiche Gentleman e U23. Infine, la 208 Rally 4 ha ottenuto anche il consenso unanime tra i quindici concorrenti della Coppa Iberica, dove Pedro Antunes ha vinto la Coppa finale.

Le dichiarazioni:

François Wales, Direttore di Peugeot Sport:" Abbiamo raggiunto più di un anno di sviluppo nel 2021. Vedere la nostra bambina più piccola giocare in prima linea sin dall'inizio è stata per tutti noi di Peugeot Sport, una grande soddisfazione. Con una vittoria al suo primo rally con Pedro Antunes e una notevole competitività sulle impegnative strade dell'ERC con Josep Bassas, la nostra vettura si è dimostrata efficiente e robusta per tutta la stagione. Ricordo anche l'entusiasmo dei piloti delle Coppe organizzate in Francia e in Penisola iberica che ha riunito in totale più di trenta squadre. Una grande ricompensa per un lavoro collettivo che proseguirà nel 2021 ".

Mayeul Tyl, Direttore commerciale di Peugeot Citroën Racing: "Abbiamo vissuto un anno intenso e molto speciale per lanciare una nuova auto! Il contesto sanitario ha vincolato il processo di industrializzazione per l'assemblaggio delle auto e di conseguenza le consegne ... ma abbiamo mantenuto il nostro obiettivo: saranno state consegnate 80 auto quest'anno. Siamo molto soddisfatti dell'accoglienza entusiastica che i piloti e le squadre hanno riservato alla nuova 208 Rally 4 con quasi 150 ordini già registrati. Il prossimo anno continueremo il lavoro iniziato offrendo ai nostri clienti un servizio sempre più adeguato ed efficiente. "

José Pedro Fontes, Team Manager Sports & You / Promoter della 208 Iberian Rally Cup: "Siamo molto soddisfatti della nuova Peugeot 208 Rally 4. Come squadra, abbiamo bisogno di un'auto affidabile, con un buon costo di esercizio e soprattutto adatta sia ad un giovane pilota desideroso di imparare tanto quanto ad un gentleman driver. La scommessa ha avuto successo per Peugeot Sport, che ha costruito un'auto molto efficiente con un budget ragionevole. In qualità di distributore ufficiale Peugeot Sport per la penisola iberica, il 2020 è stato un anno di grande successo, abbiamo l'ambizione di continuare su questa strada nel 2021 ". 

Accettando accederai a un servizio fornito da una terza parte esterna a http://www.rallylink.it/cms20/