Back to Top

Susanna Mazzetti ritrova la Skoda Fabia a Casciana Terme

Mazzetti_ph-Simonelli

A CASCIANA TERME UN EQUIPAGGIO TUTTO PRATESE

Dopo tre mesi dall'ultima gara sulla Montagna Pistoiese, la rallista pratese torna alle sfide con il cronometro questo fine settimana, riprendendo la vettura boema sulla quale sarà affiancata dall'esperto copilota Andrea Cecchi, anche lui pratese.

Prato, 14 settembre 2021 – Tre mesi pausa, circa, per riorganizzare le idee e tornare soprattutto a concretizzare una "idea fissa", la Skoda Fabia R5. Come recita l'adagio che "non vi è il due senza il tre", ecco che Susanna Mazzetti lo fa proprio e questo fine settimana ha programma il suo rientro dallo scorso giugno al 38° Rally di Casciana Terme, in provincia di Pisa, gara che peraltro lo scorso anno la vide sul podio assoluto affiancando come copilota Alessio Santini, al debutto con la VolksWagen Polo.

Di nuovo la Skoda Fabia R5 di Roger Tuning, per la rallista pratese che, come previsione, dalla prima occasione in cui vi è salita non se la è più tolta dalla testa. Nulla di meglio, quindi che approfittare dell'occasione della gara di Casciana, due prove speciali da ripetere tre volte, su strade che hanno conosciuto momenti di grande storia di rally negli anni ottanta, molto tecniche e veloci, quelle perfette per riprendere il dialogo con la vettura. E per farlo al meglio Mazzetti ha chiamato al suo fianco un copilota di grande esperienza, pratese pure lui, Andrea Cecchi, che vanta esperienza di lungo corso anche a livello internazionale.

Un equipaggio dunque interamente pratese, che prosegue il programma organizzato con il Team Katori ed il partner Luilor con l'intento soprattutto proseguire a capire la vettura in quella che sarà davvero una domenica particolare e tutta da seguire. Una domenica, dove comunque si strizzerà l'occhio al risultato d'effetto.

"Lo avevo previsto già prima della prima gara commenta Susanna Mazzettiche la Fabia mi avrebbe fatto innamorare e così è stato. Sarò alla terza gara con una R5, ho lasciato "a piedi" Santini - -che comunque ci riproverà sempre con la Polo, a Casciana, ed ho chiamato un grande copilota, Andrea Cecchi, caro amico e pratese pure lui, per proseguire a lavorare sul dialogo con la vettura, farò conto e tesoro dei suoi consigli. Anche in questo caso, pur dopo la soddisfazione al Rally Abeti a giugno, non faccio proclami o pronostici, dico solo . . . che bello esserci, e con la Fabia! ".

Foto Simonelli 

Accettando accederai a un servizio fornito da una terza parte esterna a http://www.rallylink.it/cms20/