Back to Top

Riparte dagli sterrati senesi la stagione rally 2021 di Baruffa-Brachi

Baruffa-Brachi-Peugeot-208-Rally4-a
• Giovanni Benvenuto Baruffa e Simone Brachi al via del 1° Rally Valli del Tevere
• Circa 50 km di speciali per riprendere gli automatismi con la Peugeot 208 Rally4
• Il rally toscano gara di preparazione al FIA European Rally Championship 2021
Brescia - Si riaccendono i motori in previsione di un'intensa stagione sportiva internazionale per il giovane equipaggio composta dal bresciano Giovanni Benvenuto Baruffa e il fiorentino Simone Brachi. La coppia della scuderia Movisport sarà al via della prima edizione del Rally Terra Valli del Tevere che si corre sulle strade bianche della provincia di Siena nel week end del 27-28 febbraio 2021.
A distanza di tre mesi dal debutto con la Peugeot 208 della Baldon Rally di Vicenza nel Campionato Italiano Rally, Baruffa ritroverà la nuova Rally4 per puntare a un buon risultato di classe e tra gli iscritti alla classifica Under 25.
La scelta di correre questa breve ma impegnativa gara su terra è stata scelta nell'ottica di fare un test veritiero per provare gli ultimi aggiornamenti della vettura, prendere maggiore confidenza con i pneumatici Pirelli e al team di iniziare a lavorare in preparazione del principale programma della stagione che li vedrà impegnati nel Campionato Europeo Rally.
"A tutti gli effetti la nostra pausa invernale è durata poco. Dopo aver disputato a fine novembre il Tuscan Rewind con la Peugeot 208 Rally4 e qualche settimana dopo il Rally Valli Ossolane con la Škoda Fabia R5 dell'Erreffe, siamo già pronti a risalire in auto per una stagione molto importante per me e Simone" racconta Giovanni Benvenuto Baruffa. "Siamo contenti di ritrovare la terra toscana e la Peugeot Rally4 della Baldon Rally con la quale mi ero trovato subito molto bene al recente debutto e per questo devo ringraziare tutte le persone che stanno lavorando su questo programma molto impegnativo. La scelta del Rally Terra Valli del Tevere ci permetterà di arrivare
più consapevoli delle nostre capacità nella serie europea. L'Erc partirà nel primo fine settimana di maggio con il Rally delle Azzorre. per proseguire a metà di maggio con il Rally di Polonia, prima gara del Campionato Junior, Il nostro principale programma 2021. L'obiettivo di questa partecipazione è quello di provare qualche soluzione d'assetto e prendere maggiore confidenza con i 210 cavalli del motore turbo. Visto che mi sono trovato molto bene allo scorso rally Tuscan Rewind, qui a Sansepolcro mi piacerebbe alzare un po' l'asticella per provare a cercare qualche tempo, sempre senza prendere inutili rischi".
La gara in breve.
Il Rally Terra Valle del Tevere 2021 organizzato dalla Valtiberina Motorsport è alla sua prima edizione, ma ritorna a valorizzare fantastiche prove speciali come Cerbaiolo e Anghiari già sede di gare spettacolari come lo stesso Campionato del Mondo Rally di venti anni fa. Dopo le verifiche tecnico-sportive e lo shakedown di sabato 27 febbraio, il rally partirà domenica mattina alle ore 08:00 da Sansepolcro (Si) per ritornarci poi con il podio finale nel pomeriggio alle ore 16:20. Durante la giornata sono previste due prove speciali di 7,40 e 11.09 km da ripetersi tre volte, per un totale di 47,95 km cronometrati su 210,59 complessivi. 

Accettando accederai a un servizio fornito da una terza parte esterna a http://www.rallylink.it/cms20/