Back to Top

Movisport ha già un tassello nel puzzle del "tricolore" rally

scattolon_giacomo_ritratto

GIACOMO SCATTOLON CON LA VW POLO R5 by ERREFFE.

Il pilota pavese è uno dei primi a confermare il proprio impegno nella massima serie nazionale di rally,

con al fianco l'esperto Giovanni Bernacchini.

La vettura sarà la VolksWagen Polo GTi R5 di Erreffe Rally Team, con cui si è avviata la collaborazione nella parte finale del 2020.

Il primo via tricolore a metà marzo al Ciocco (Lucca)

Reggio Emilia, 19 febbraio 2021 – Iniziano le manovre per il "tricolore" rally 2021, per Movisport. Si conferma oggi l'impegno di Giacomo Scattolon, in coppia con Giovanni Bernacchini, nel Campionato Italiano Rally, che andrà ad avviarsi a metà marzo con il Rally del Ciocco, in provincia di Lucca.

Il pilota pavese ed il navigatore milanese saranno al via della massima serie nazionale di corse su strada con una VolksWagen Polo GTi R5 di Erreffe Rally Team gommata Pirelli, per una collaborazione che quindi prosegue con grande soddisfazione ed anche con grandi aspettative dopo i positivi riscontri dello scorso finale di stagione, avendo avviato la joint con la squadra corse alessandrina di Agostino Roda negli ultimi due appuntamenti di fine stagione 2020.

L'equipaggio ha in programma alcune sessioni di test per prendere il feeling con la vettura al fine di arrivare pronti al massimo possibile per l'avventura del Campionato Italiano Rally oltre che per il ranking del Campionato Italiano Rally Asfalto (CIRA).

FOTO: SCATTOLON IN AZIONE (Bettiol) 

Accettando accederai a un servizio fornito da una terza parte esterna a http://www.rallylink.it/cms20/