Back to Top

Movisport alla "Dakar" con Cesare Zacchetti in evidenza

ZACCHETTI

Con la sua Ktm, il pilota romagnolo si conferma grande esperto della navigazione estrema e dopo il giro di boa della competizione è secondo dei piloti italiani in gara.

Jeddah (Arabia Saudita), 12 gennaio 2021 – Una gara dura, sfiancante, ma anche ricca di soddisfazioni, per adesso, la "Dakar" di Movisport.

Il sodalizio reggiano, in attesa di prendere il via la settimana prossima a MOntecarlo, quindi con i rallies, sta partecipando alla storica maratona nel deserto con Cesare Zacchetti e la sua KTM i quali, dopo l'ottava tappa della competizione si sono rivelati tra i protagonisti di primo piano delle "due ruote".

La gara, avviata il 2 gennaio (ultimo giorno venerdì 15) in Arabia Saudita, nella sua prima porzione ha messo a dura prova uomini e mezzi ed in questa vera e propria "guerra" contro il tempo, contro il territorio e contro gli avversari, il 51enne Zacchetti, alla sua terza partecipazione alla gara, si sta facendo notare con prestazioni di valore, nonostante non disponga dei mezzi e dell'organizzazione dei piloti ufficiali.

Dopo i 707 chilometri totali, dei quali 375 Km di speciale della tappa numero 8, Zacchetti è in 46^ posizione assoluta, secondo degli italiani al via con le due ruote ed anche in 8^ posizione nella categoria "OriginalByMotul". 

Accettando accederai a un servizio fornito da una terza parte esterna a http://www.rallylink.it/cms20/