Back to Top

Ceccato è ottavo assoluto a Reggello

jteam_2021_09_07

Miglior risultato stagionale per il bassanese, portacolori di Jteam, con i primi punti nella Coppa Rally ACI Sport e l'aggancio completato, al treno di testa, in R Italian Trophy.


Bassano del Grappa (VI), 07 Settembre 2021 – Fine settimana da incorniciare per Vittorio Ceccato, reduce da un Rally di Reggello e Città di Firenze che gli ha regalato la migliore prestazione stagionale, grazie all'ottavo posto assoluto, settimo di gruppo R e sesto tra le R5.

Un risultato frutto del passaggio al volante della Skoda Fabia R5 Evo, messa a disposizione da MM Motorsport, ma anche di una crescita costante nella guida di vetture della classe regina.

Affiancato da Rudy Tessaro, alle note, il portacolori di Jteam partiva con il piede giusto sin dal Sabato sera, firmatario del settimo tempo in prova con distacchi contenuti dai piani nobili.

Il buongiorno si confermava anche al mattino seguente dove il pilota di Bassano del Grappa staccava un più che buon quinto parziale, a pari tempo con Cavalieri e con un passivo di soli sei decimi da Cecchettini, installandosi alla casella numero sei della classifica provvisoria.

Ancora un quinto, sulla successiva "Circolo Acone", proiettava Ceccato sempre più in alto, sino ai piedi del podio assoluto seppur in coabitazione con Tanozzi, al via su una vettura gemella.

Un doppio acuto che, sulla seconda ripetizione delle due speciali in programma, faceva posto a qualche difficoltà di troppo e la maggiore esperienza dell'agguerrita concorrenza locale si traduceva nella perdita di alcune posizioni in classifica, scendendo sino alla numero otto.

Con un solo tratto cronometrato al termine, l'ultimo giro sulla "Montanino", Ceccato gestiva il ritmo, evitando ogni inutile rischio, e si avviava verso l'arrivo con il sorriso stampato in faccia.


"Ottima prestazione, siamo felici per davvero" – racconta Ceccato – "perchè abbiamo condotto una gara davvero molto consistente, soprattutto in avvio. Ottenere due quinti tempi assoluti, sulle prime due prove della Domenica, con distacchi ridotti da piloti blasonati, in Toscana e non solo, è stata una grandissima soddisfazione. La Skoda Fabia R5 Evo di MM Motorsport è una vettura ottima, veloce ed affidabile. Trasmette una sicurezza incredibile e su un percorso con punte da centosettanta all'ora, tra viscido e tanti dossi, ne serve molta. Ricordiamoci sempre che per noi era la prima volta qui a Reggello, come spesso accade quest'anno in Toscana, quindi il valore della nostra prestazione assume un tono ancora maggiore. Grazie di cuore a Rudy, sempre professionale, ma anche a Jteam, a MM Motorsport, a tutti gli amici toscani ed ai nostri partners perchè, senza di loro, nulla di tutto questo sarebbe mai stato possibile."


L'entrata nella top ten consegna a Ceccato non solo i primi punti, in sesta zona, nella Coppa Rally ACI Sport ma sancisce l'aggancio alla vetta in un R Italian Trophy che lo vede ora al quinto posto, di primo raggruppamento, con un gap di 2,47 punti dal quarto, Tanozzi, e di 4,52 dal gradino più basso del podio, mantenuto da Maestrini, aprendo nuovi scenari per il futuro.


"Con questo risultato ci siamo messi in corsa per il podio di R Italian Trophy" – conclude Ceccato – "e lo abbiamo fatto soltanto con due partecipazioni a questa serie, essendoci iscritti in ritardo. Visti i distacchi ridotti saremo al via del Città di Pistoia perchè ci piacerebbe chiudere la stagione con il podio ma, lavoro permettendo, faremo un pensierino anche al Casciana." 

Accettando accederai a un servizio fornito da una terza parte esterna a http://www.rallylink.it/cms20/