logo rallylink 200

 Il Team War Racing sfiora il podio in Romania ed entra in top ten anche al Rally della Carnia

Erano due gli eventi rallistici a cui hanno preso parte nello scorso week end, le vetture e gli equipaggi del team sammarinese War Racing di Gualdicciolo. Nel primo di levatura internazionale, ovvero il Rally di Bacau in Romania, valido per il campionato nazionale era al via infatti l’equipaggio composto da Florin Trincescu e Sergio Itu, i quali al volante della Subaru Impreza targata San Marino, hanno ottenuto uno splendido quarto posto assoluto, dopo aver terminato la prima tappa al terzo posto finale. Un ottimo piazzamento che li vede anche ottimi secondi in classe N4, anche se rimane un po di rammarico per il fatto che il vincitore, il duo Szabo-Borbely, dopo una foratura hanno prontamente recuperato tutto il gap accumulato, relegando l’equipaggio War Racing appena fuori dal podio. Nell’altra gara invece, disputatasi in Italia e più precisamente il Rally della Carnia, altra bella soddisfazione per i colori sammarinesi della War Team, con l’equipaggio composto da Fabio Sandel ed Emanuela Florean, sempre con una Subaru, cogliere e piazzarsi in piena top ten, con un decimo posto assoluto, ma splendidi vincitori della classe N4. La gara è stata vinta da Paolo Porro; erano circa 90 le vetture al via di cui 60 hanno raggiunto il traguardo. Ed ora sotto con la gara di casa, ovvero il 44° San Marino rally, dove la War Racing reciterà un ruolo di primaria importanza, con una delle sue vetture affidate all’esperto terraiolo Luigi Ricci. Questa gara si svolgerà nel prossimo fine settimana dal 8 al 10 luglio.