logo rallylink 200

SCUDERIA VTRALLY AL VIA NEL 3° CAMUNIA RALLY DAY

Si riaccendono i motori nel weekend in casa VTRally, con la partecipazione al 3° Camunia Rally Day.
Vari componenti della scuderia valtellinese prenderanno parte alla gara con base a Capo di Ponte.

Partendo con ordine, in classe R2B (n. 54) a bordo della fida Citroen C2, vi saranno Marco Bonfadini ed Andrea Dell’Avanzo, che dopo l’esordio stagionale al 1000 Miglia continuano sempre nella provincia bresciana l’apprendistato con la vettura del double chevron.

“Purtroppo al 1000 miglia, con i problemi che ci sono stati sulle prove, abbiamo potuto fare molta meno strada rispetto a quella preventivata” analizza Marco. “Comunque, anche se guidata per pochi Km, ho subito capito che l’auto è davvero bella e performante. Per questa gara abbiamo previsto delle modifiche di set-up, per cominciare a comprendere le varie reazioni ai cambiamenti imposti. Sarà quindi una sorta di gara-test, anche se ovviamente partiamo per ottenere un buon risultato”.

Sempre nella stessa classe (n. 49) a fianco del giovane livignasco Raffaele Silvestri siederà il navigatore di Mazzo di Valtellina Pierluigi Foppoli, su una Peugeot 208. “Sono molto contento di tornare a correre con Raffaele, ragazzo con cui mi trovo benissimo. Oltretutto nonostante la giovane età, credo che ci sia un ottimo potenziale. Questo sarà un rally per tornare a prendere confidenza con la Peugeot208 in vista della gara di casa, il 60° Rally Coppa Valtellina”.

Passando alla classe N3, sulla Renault Clio della scuderia VTRally (n. 73) siederanno Igor Rainoldi coadiuvato da Marcello Pozzi. Questi i pensieri del giovane pilota di Ponte in Valtellina: “Finalmente si torna a correre dopo il Rally di Como dello scorso anno! Lo faccio con l’auto che fino ad ora mi ha dato le maggiori soddisfazioni. Proprio con questa che userò nel weekend ho vinto la classe al Coppa Valtellina 2014, e quindi vi sono particolarmente affezionato! Anche io parto per togliermi un po’ di ruggine di dosso in vista della gara di casa, ma ovviamente non scarto a priori l’idea di ottenere un buon risultato, anche se la concorrenza è nutrita e qualificata”.

Tra le piccoline della classe N2, un ruolo da protagonista potranno giocarlo senza dubbio Cristian Tridella con alla sua destra Stefano Pelacchi (n. 122), sulla Peugeot 106 N2 di proprietà.

Lo scorso anno i due giovani alfieri VTRally furono autori di una prestazione maiuscola, agguantando il terzo gradino del podio sull’ultima speciale dopo una grande rimonta.

“Stefano ed io siamo molto legati a questa gara, perché proprio qui lo scorso anno conquistammo il nostro primo podio. Le prove speciali camune ci piacciono molto, e credo che ci siano molto congeniali: guidare su queste strade per noi è sempre un grande piacere! Anche quest’anno credo che potremmo dire la nostra, considerando che le prove sono rimaste invariate, e che quindi ormai le conosciamo bene. Come sempre in N2 vi sono parecchi partecipanti, ma vogliamo essere della partita per giocarci il podio, e quindi ci impegneremo al massimo per provare a toglierci qualche bella soddisfazione”.


Il 3° Camunia Rally Day, organizzato dalla scuderia New Turbomark, si svolgerà nei giorni 2 e 3 luglio, con partenza ed arrivo a Capo di Ponte (BS). Due le prove speciali in programma, da ripetere tre volte: Valsaviore (7.00 Km) e Deria (5.90 Km), per complessivi 38.70 Km di prove speciali; il rally nella sua interezza sarà di 159.76 Km.


Seguite tutte le news della nostra Scuderia sul sito www.vtrally.it e sulla pagina Facebook ufficiale.