logo rallylink 200

IL RALLY DEI LAGHI PROMOSSO: NEL 2016 SARA’ VALIDO PER LA NUOVA COPPA ITALIA

Importante riconoscimento ottenuto dal rally varesino che dopo la validità per il Campionato Svizzero nel 2015, è stato inserito nella Coppa Italia 2016 con la possibilità di avere al via le vetture WRC, le potenti turbo 4x4 da oltre 300 cavalli. Soddisfazione per lo staff della Asd Laghi che per l’edizione del 25° anno sta preparando una grande festa.

Varese- Il Rally Internazionale dei Laghi è pronto a spegnere 25 candeline. Nel 2016 la corsa varesina raggiungerà il prestigioso traguardo con un bel regalo: la federazione sportiva l’ha infatti promossa all’interno della neonata Coppa Italia, campionato all’interno del quale sono state racchiuse le 15 più meritevoli gare nazionali.

Questo salto di qualità fa seguito a quello già compiuto lo scorso anno quando il Laghi venne inserito nel Campionato Assoluto Svizzero.

Uno degli aspetti rilevanti, oltre al riconoscimento del meritevole lavoro svolto da Andrea Sabella e tutto lo staff dell’Asd Laghi, sta nella possibile presenza delle World Rally Car ossia le vetture che abitualmente calcano le scene del mondiale rally: è dal 2000 che questo tipo di vetture non prende parte al rally varesino, da quando, cioè, vennero estromesse dalle competizioni regionali.

“E’ grazie a questa promozione a Coppa Italia che potremo avere al via vetture come le Hyundai i20, le Ford Fiesta o le Citroen Ds3 Wrc, per fare degli esempi- spiega Sabella;  negli scorsi anni alcuni modelli in versione Regional Rally Car erano presenti alla nostra gara ma ora avremo modo di vederle in tutto il loro potenziale ossia con le flange del turbo maggiorate e nelle configurazioni originali” – spiega Sabella.

Il Rally dei Laghi è una classica di Lombardia; anche per il 2016 verranno confermati tratti cronometrati il Cuvignone, il Sette Termini, la Valganna e la spettacolare Colacem, prova prologo di Caravate.

Sul sito www.varesecorse.it  iniziano a comparire le prime informazioni e già dalle prossime settimane ne verranno aggiunte altre dato che la gara si avvicina: il rally è infatti programmato per i prossimi 11, 12 e 13 marzo 2016.

Al rally sono ammessi anche equipaggi stranieri.