logo rallylink 200

RONDE SPERLONGA, BUONA LA PRIMA PER LA ISLAND MOTORSPORT

GARA TEST POSITIVA PER IL 20ENNE PALERMITANO ALESSIO PROFETA (FORD FIESTA R5), AFFIANCATO DALL’ESPERTO MAX ALDUINA,
REDUCE DALL’ESORDIO SUGLI IMPEGNATIVI ASFALTI LAZIALI

Sperlonga (Lt), 19 dicembre 2016 - In virtù di una prestazione degna di nota, il ventenne palermitano Alessio Profeta ha sfiorato la top ten (concludendo undicesimo assoluto) al termine dell’8ª Ronde di Sperlonga, competizione andata in scena lo scorso fine settimana nel comprensorio di Latina e articolata su quattro prove speciali.

Una gara in crescendo per il giovane portacolori della scuderia siciliana Island Motorsport che, navigato per l’occasione dall’esperto concittadino Massimiliano “Max” Alduina, è stato chiamato a un duplice debutto, tanto sugli asfalti laziali quanto al volante della Ford Fiesta R5 curata dall’Erreffe Team.

«Un’esperienza decisamente formativa e obiettivo della vigilia pienamente raggiunto - ha commentato un soddisfatto Profeta - La trasferta a Sperlonga, infatti, era mirata principalmente a testare la vettura, in vista degli impegni della prossima stagione. Per la prima volta ho condotto un mezzo di questa categoria (la classe R5, tra le ‘regine’ della specialità ndr), risultato tanto impegnativo quanto performante e affidabile, grazie all’ottima assistenza da parte dell’Erreffe. Il programma sportivo 2016 è ancora da definire; ma è certo che sarò al via della Targa Florio».

Andando alla mera cronaca, interrotta anzitempo la frazione cronometrata d’apertura per un incidente, a Profeta e a gran parte dei concorrenti è stato assegnato il tempo imposto. Tant’è che per il driver isolano, la gara vera e propria è scattata dalla prova successiva, migliorandosi ulteriormente nel terzo passaggio. Il quarto e ultimo tratto, disputato in “notturna”, ha visto un Profeta più attento e prudente, concentrato nel portare a termine l’impegno evitando inutili rischi.