logo rallylink 200

AL MONZA RALLY SHOW PIERO LONGHI SFIORA LA TOP FIVE

Ancora una volta ha saputo regalare spettacolo ed emozioni ai migliaia di appassionati presenti sulle tribune. Una prestazione magistrale quella di Piero Longhi all'edizione 2016 del Monza Rally Show. Il pilota borgomanerese, al via della gara insieme a Gianmaria Santini sulla Ford Fiesta WRC, è stato tra i protagonisti della kermesse brianzola, tanto da sfiorare il quinto posto.

Nella corsa vinta da Valentino Rossi, il driver piemontese si è dovuto accontentare della sesta posizione, precedendo la Fiesta di Alex Perico, così come la performante Citroen DS3 WRC di Tony Cairoli, tra i favoriti della vigilia per il successo. Un risultato che conferma le qualità del due volte iridato al volante delle World Rally Car.

Nel Master Show della domenica pomeriggio, dedicato come da tradizione alla memoria di Marco Simoncelli, sono stati invece i decimi di secondo a fare la differenza per l'alfiere Twister, negandogli l'accesso alla semifinale.

Le considerazioni dei protagonisti in vista della gara:

PIERO LONGHI: "Sono entusiasta perché abbiamo disputato una grande prestazione, soprattutto vista la qualità e le vetture degli avversari. Il sesto posto è un piazzamento positivo, nonostante la top five fosse alla portata. Peccato per il Master Show, potevamo raggiungere la semifinale, però abbiamo avuto qualche piccolo problema che ci ha reso la strada in salita. Sono comunque felice e ci tengo a ringraziare particolarmente la scuderia Twister Corse, che mi ha accompagnato in questa avventura, così come a MyParking e due eccellenze del novarese, Werden Industriale e Igor Gorgonzola, di nuovo in pista con noi".

GIANMARIA SANTINI: "È sempre fantastico partecipare al Monza Rally Show. Quest'anno abbiamo ottenuto la sesta posizione, un risultato positivo, di fronte a campioni della specialità con mezzi davvero competitivi. Potevamo ambire a qualcosa di più nel Master Show, ma sono comunque entusiasta".