logo rallylink 200

SIMONE MIELE FA MAN BASSA AL PAVIA RALLY CIRCUIT

Con la Fiesta Wrc Miele vince insieme alla fidanzata Spinetta la prima edizione della gara pavese in circuito mentre insieme a Luca Beltrame s'impone anche nella master show finale.

Castelletto di Branduzzo (Pv)- Simone Miele non smette più di vincere: dopo l’affermazione nella Coppa Italia Rally, il pilota varesino si è aggiudicato anche il 1° Pavia Rally Circuit organizzato all’interno del Motodromo di Castelletto di Branduzzo nello scorso fine settimana. Miele ha infatti vinto la gara pavese sulla Ford Fiesta World Rally Car preparata dalla Dream One Racing dopo una corsa impeccabile fatta di cinque successi parziali su altrettante prove speciali disputate.

Se una vittoria di Simone Miele ormai non fa più notizia, quello che invece balza all'occhio è che l'affermazione del fine settimana è maturata contro avversari di alto lignaggio e soprattutto contro un pilota di fama internazionale come Alessandro Perico che gareggiava per l’occasione con un’identica vettura ossia una Fiesta WRC. Partito leader nella prova speciale numero 1 con il vantaggio di 2”1, Miele si è poi confermato nella successiva mettendo altri secondi tra se ed il rivale; al termine della prima tappa, Simone Miele, navigato dalla fidanzata Silvia Spinetta, ha chiuso al comando con 4”6 di vantaggio.

Il capolavoro della driver di Olgiate Olona però si è concretizzato nelle due restanti prove della domenica dove Miele ha dapprima incrementato con altri 6” il suo vantaggio e poi affondato il colpo finale con altri 10 che hanno consacrato lui, la sua Ford Fiesta Wrc e la sua navigatrice in prima posizione assoluta.

“Sono contento perché per me un obiettivo concreto era arrivare davanti a Perico almeno in una prova speciale non mi sarei mai aspettato di precederlo in tutte le prove cronometrate: questo è un motivo di grande orgoglio visto il rispetto e la riverenza che porto nei suoi confronti” - ha detto Miele.

La sua navigatrice Silvia Spinetta, che oltre ad essere compagna nella vita è anche un buon amuleto portafortuna dato che in tre gare al suo fianco sulla Fiesta WRC ha colto due vittorie assolute e un terzo posto, era al settimo cielo: “sono contenta per Simone che è andato davvero forte si è meritato questa vittoria: che bello gioire insieme”.

Come se non bastasse Simona Miele ha messo anche la ciliegina sulla torta di questo fantastico fine settimana vincendo anche il Master Show finale ancora una volta contro Perico; per l'occasione però,  Miele è stato affiancato dall'amico Luca Beltrame.