logo rallylink 200
Si conclude con il terzo posto di classe R5 e la sesta piazza assoluta la gara dell’equipaggio umbro-sanmarinese impegnato lo scorso fine settimana sugli sterrati del Rally Val D’orcia. La Ford Fiesta Evo del Team Bianchi gommata Pirelli condotta da Francesco Fanari mette così in cascina preziosi punti per il campionato Raceday Rally Terra 2016/2017.

Con un elenco iscritti di rilievo l’ottava edizione del rally toscano ha visto sfidarsi in classe R5 dodici equipaggi che nel corso delle sei prove speciali si sono avvicendati combattendo per le alte posizioni della classifica assoluta. Fanari da parte sua si insediava in quarta posizione dopo i primi due crono, andando ad attaccare poi nelle due speciali successive e risalendo così al terzo posto di classe. La lotta serrata con Dalmazzini e Donetto, entrambi su vettura gemella a quella di Fanari-Stefanelli, costringeva l’umbro a tirar fuori il meglio dal propulsore della sua Ford Fiesta per rimanere aggrappato al podio sino al termine.

Il fondo di gara asciutto e sconnesso condizionava la prestazione di Fanari che, dopo la bella vittoria all’esordio con la vettura, si trovava a ricercare il miglior feeling con la Fiesta settata in configurazione completamente diversa dalla passata gara di Raceday, quando pioggia e fango condizionavano la manifestazione. In una classe molto combattuta il gradino più basso del podio non soddisfa appieno il “terraiolo” di Foligno che seppur conquistando un buon gruzzolo di punti avrebbe voluto giocarsi la vittoria come al Nido dell’Aquila. Occhi puntati ora sulla Ronde Balcone delle Marche che tra soli venti giorni vedrà di nuovo gli equipaggi pronti a darsi battaglia.