logo rallylink 200

BELLA GARA IN VAL D’ORCIA PER DONETTO (EUROSPEED) CHE ARRIVA QUINTO ASSOLUTO

TORINO - «Non mi aspettavo andasse così bene. Sono arrivato quinto assoluto e fino alla penultima prova ho mantenuto la quarta posizione». È soddisfatto il pilota saluzzese Gianmarco Donetto della scuderia astigiana Eurospeed di ritorno dall’ottavo Rally Val d’Orcia. Era l’ultima gara del Trofeo Rally Terra 2016, la seconda del Race Day 2016/2017. «Il mio obiettivo era rientrare nei primi dieci e già la vedevo dura perché macchine e piloti era molto potenti e forti – prosegue -. Invece ho pestato e la macchina è rimasta». Proprio l’alta performance dall’auto, gestita da Errebi, e l’ottimo lavoro di squadra con il navigatore Marco Menchini, classe 1987, svizzero. «Abbiamo costruito una bella gara – spiega Donetto -. È stata una vettura di classe superiore, una Wrc, a superarci quindi tutto nella normalità». A livello di classifica il risultato è importante per il Race Day 2016/2017: il pilota 24enne si è posizionato primo di classe e gruppo Race Day e secondo di classe e gruppo della gara.

Due le gare a cui Donetto parteciperà nelle prossime settimane: il 19 e il 20 novembre al «Balcone delle Marche» e il 10 dicembre al «PreAlpi». Ma c’è felicità e orgoglio nello staff per una presenza fuori programma: quella al «Motorshow» di Bologna. «È uno show-evento prestigioso – spiega -: la formula è quella due contro due su pista “rally cross”, mista terra-asfalto».