logo rallylink 200

Due podi per il Team Bassano nel fine settimana

Pista e regolarità regalano due importanti risultati in attesa del classico appuntamento col Rally San Martino di Castrozza dove gareggeranno undici equipaggi!

Romano d'Ezzelino (VI), 06 settembre 2016 – Settembre, mese notoriamente denso di appuntamenti in tutte le specialità automobilistiche, per il Team Bassano è iniziato col piede giusto grazie ai risultati conseguiti in due gare disputate domenica 4 scorsa. In Toscana l’Autodromo del Mugello ha ospitato la quarta gara del Campionato Italiano Velocità Autostoriche alla quale hanno partecipato tre vetture coi colori della compagine dall’ovale azzurro. Più che soddisfacenti i risultati grazie all’ottima prestazione di Mario Massaglia che ha portato in seconda posizione di 3° Raggruppamento la Porsche 935 Turbo Gruppo 5 realizzando anche la seconda prestazione assoluta; gara di spessore anche per Giorgio e Marco Zorzi che svettano nel 2° Raggruppamento con la Porsche 911 RSR Gruppo 4 già vincitrice a Monza lo scorso luglio e positivo anche il debutto dell’Alfa Romeo 1750 GtaM Gruppo 2 condotta da Renato Ambrosi e Vito Buscemi, quest’ultimo alla prima in pista dopo aver corso in salita; per il duo del biscione autore di una buona qualifica, una soddisfacente quinta posizione di classe, dopo aver viaggiato a lungo anche in terza dietro alle imprendibili Ford Escort di Meloni e Corazzari.

Buone notizie anche dal fronte regolarità grazie alla seconda posizione assoluta conquistata alla prima Coppa Città di Tonezza da Andrea e Diego Giacoppo su Autobianchi A112 Abarth e alla decima firmata da Nicola Randon e Cristiano Torreggiani con la Fiat X 1/9. All’arrivo, in diciassettesima, anche l’A112 Abarth di Andrea Stocchero e Francesca Sandri.

Settembre propone anche il classico appuntamento col Rally San Martino Historique giunto alla settima edizione, in programma venerdì e sabato prossimi; undici gli equipaggi della scuderia quattro volte Campione d’Italia: nove nel rally e due nella regolarità sport. Alla ricerca del pokerissimo, Giorgio Costenaro e Sergio Marchi si presentano nuovamente al via con la Lancia Stratos già vincitrice quattro volte, mentre con le Porsche 911 RSR Gruppo 4 ci saranno Claudio Zanon con Maurizio Crivellaro e Antonio Orsolin in coppia con Denis Azzolin; rientra in gara Pierluigi Zanetti con l’Opel Ascona SR Gruppo 2 sulla quale troverà Roberto Scalco alle note, mentre con un trio di Alfa Romeo Alfetta GTV sempre di classe 2-2000 sono iscritti: Gianluigi Baghin ed Elsa Dal Dosso; Moreno Carraro e Giovanni Brunaporto; Matteo Cegalin e Gilberto Scalco. Opel Ascona SR, ma in versione 1.9 del 2° Raggruppamento per Stefano e Massimo Carminati mentre su Fiat Ritmo 130 TC Gruppo A tornano in gara Nicola Randon e Martina Sponda.

A Pietro Iula e William Cocconcelli su Porsche 911 SC e Andrea Giacoppo con Andrea Tecchio su Autobianchi A112 Abarth sono affidate le speranze di puntare in alto nell’ottava edizione del San Martino Revival di regolarità sport!