logo rallylink 200

Torna il fascino dei rally storici con il “500 Minuti Rally Storico” e la “500 Minuti Regolarità Sport”

Garda (Vr) 20/06/2016

Venerdì 1° luglio e sabato 2 tornerà il fascino dei rally storici grazie alla terza edizione del “500 Minuti Rally Storico” e della “500 Minuti Regolarità Sport”.

Organizzati dalla Scuderia Car Racing in collaborazione con Daytona Race, questi due eventi saranno dedicati esclusivamente alle auto storiche, sia in versione da competizione con il rally, che in versione stradale – e non solo – nella regolarità sport.

Una manifestazione che sta già facendo parlare di se per un percorso pensato sia per il divertimento dei piloti che per lo show che dedicheranno al grande pubblico, con ben 9 prove speciali in programma (tre da ripetersi tre volte) con la novità assoluta dell’oramai storico tratto cronometrato denominato “Peri-Fosse”, che per la prima volta diventa “Fosse-Peri” in quanto si svolgerà al contrario di come è stato fatto fino ad oggi.

Le altre prove in programma saranno la “Sant’Anna D’Alfaedo” e la “Mondrago”.

Novità anche per il luogo di partenza ed arrivo, che faranno capo al paese di Rivalta di Brentino Belluno, con il quartier generale della gara che sarà ospitato presso la Cantina Valdadige.

Gli altri comuni coinvolti nelle due gare e che renderanno possibile lo svolgimento dell’evento  saranno: Ala, Grezzana, Brentino Belluno, Dolcè, Marano, Negrar ed Erbezzo.

Più di un’iniziativa è stata pensata per coinvolgere ed unire ancora di più equipaggi ed appassionati accomunati da questo grande amore per i rally storici: durante la gara, al secondo e terzo passaggio in trasferimento nella Piazza di Erbezzo, il “Vai Umby Fans Club” il fan club ufficiale di Umberto Scandola, offrirà un piccolo rinfresco agli equipaggi dando modo così agli appassionati presenti di scambiare due parole con i piloti e vedere le vetture in gara ancora più da vicino.

Un’altra “tappa della passione” sarà l’ospitalità offerta a Sant’Anna d’Alfaedo dal Fan Club Ronnie Quintarelli che in occasione dell’evento “Motori in Piazza” farà da cornice al passaggio del rally e della regolarità.

In attesa delle ufficializzazioni, si può già prevedere che saranno molti gli specialisti attesi ai nastri di partenza: tra questi non potrà mancare il pilota di casa Riccardo Andreis e la sua splendida Porsche 911RS, che si ritroverà probabilmente ad incrociare nuovamente le armi con il suo avversario di sempre Giorgio Costenaro e la sua leggendaria Lancia Stratos, tra gli altri piloti scaligeri al via che hanno già dato la loro adesione un altro specialista come Vittorio Policante e la sua Opel Ascona.

Valido per il Campionato Triveneto Rally Storici, il “500 Minuti”, si aprirà ufficialmente con le verifiche sportive e tecniche che avranno luogo venerdì 1 luglio dalle 15,00 presso la Cantina Valdadige con termine alle 19,30.

La gara prenderà poi il via da Piazza Gelmetti di Rivalta sabato 2 luglio alle ore 8,00, con arrivo previsto della prima vettura alle ore 18,00, dopo che i concorrenti avranno percorso 288 chilometri di cui 72,60 di prove speciali.

Le premiazioni avranno luogo presso la Sala Convegni della Cantina Valdadige dalle ore 20,00.



Tutte le informazioni e gli aggiornamenti in tempo reale si possono trovare all’indirizzo: www.scuderiacar.com