logo rallylink 200

ISLAND MOTORSPORT SUL PODIO DEL SANREMO RALLY STORICO

NEL PONENTE LIGURE, PIAZZA D’ONORE NEL SECONDO RAGGRUPPAMENTO PER GLI ALFIERI MUSTI-GRANATA (PORSCHE 911 RSR) AL TERMINE DI UNA GARA TANTO PRESTIGIOSA QUANTO IMPEGNATIVA, VALEVOLE PER LE SERIE EUROPEA E ITALIANA RALLY AUTOSTORICHE

Sanremo (Im), 9 aprile 2016 - Bilancio più che positivo per la scuderia Island Motorsport, reduce da un impegnativo, come da tradizione, 31° Sanremo Rally Storico, valevole per i Campionati europeo e italiano Rally Autostoriche, andato in scena nell’Imperiese. L’equipaggio portacolori formato dal pavese Matteo Musti e dal palermitano Franco Granata, su Porsche 911 Rsr del team Guagliardo, infatti, ha conquistato il secondo gradino del podio nel 2° Raggruppamento concludendo, altresì, quarto in classifica generale una volta ultimate le 11 prove speciali in programma.



«Premesso che mi ritengo più che soddisfatto del risultato conseguito, alla luce del prestigio e delle insidie insite in una gara come il ‘Sanremo’, abbiam pagato una scelta un po’ azzardata di gomme, affrontando tutta la seconda e ultima tappa odierna (caratterizzata da pioggia battente e nebbia ndr) solo con pneumatici ‘intermedi’- ha raccontato Musti al traguardo - Condizioni meteo che, inevitabilmente, hanno sparigliato un po’ le carte favorendo le vetture a trazione integrale, ma tant’è».



Nonostante tutto, il binomio lombardo-siculo ha tenuto botta guadagnando una posizione, tanto nella graduatoria assoluta quanto in quella di categoria, rispetto alla prima tappa del venerdì che, disputatasi invece sull’”asciutto”, si è rivelata ben più equilibrata (riscontri cronometrici e performance alla mano).