logo rallylink 200

Trofeo Tre Regioni: al Valsugana gara e titolo per Senna e Zaffani!

Con una bella vittoria nella gara trentina il duo della Volkswagen Golf trionfa nell’edizione 2015 del Trofeo. Podio completato dalla Porsche 911 di Argenti e Amorosa e dalla BMW 2002 di Carcereri e Maresca.

Isola Vicentina (VI), 20 ottobre 2015 – Terzo successo stagionale per Maurizio Senna e Lorena Zaffani con la Volkswagen Golf Gti al Valsugana Historic Classic grazie ad una prestazione maiuscola che li ha visti totalizzare solo 19 penalità sugli otto rilevamenti: meno di tre centesimi di media! La vittoria porta la conferma della vittoria nel Trofeo Tre Regioni, la seconda per il lodigiano dopo quella ottenuta nel 2013 alla guida della BMW 2002 Ti. Il podio di gara è stato completato da Mauro Argenti e Roberta Amorosa su Porsche 911 SC autori della miglior gara stagionale e protagonisti di un avvincente testa a testa con Senna che li ha visti separati di un solo centesimo a due rilevamenti dal fine gara che concluderanno con 23 penalità. Ottimi terzi Daniele Carcereri ed Alessandro Maresca con la BMW 2002 Ti totalizzandone 55.

La gara trentina ha così chiuso i giochi oltre che per la classifica assoluta della Serie anche per quelle speciali: il Trofeo Tre Regioni si chiude dopo le otto gare disputate consegnando a Maurizio Senna e Lorena Zaffani la vittoria. Mauro Argenti e Roberta Amorosa salgono in seconda posizione e Giordano Mozzi con Stefania Biacca, che hanno corso con la Lancia Fulvia e l’Opel Kadett Gt/e, completano il podio nonostante le tre defezioni nelle ultime gare. L’assoluta vede poi in quarta posizione Enzo Scapin ed Ivan Morandi con la Lancia Beta Montecarlo precedere Adriano Pilastro navigato da Oscar Savoldelli sull’Autobianchi A112 Abarth, che “strappa” la posizione al compagno di scuderia Sandro Martini ed Elisa Moscato (Fiat Uno 70) i quali hanno totalizzato lo stesso punteggio, in virtù della vittoria assoluta al San Martino di Castrozza.

La classifica scuderie va a premiare la Scaligera Rallye che ha la meglio sulla Squadra Corse Isola Vicentina e sul Progetto M.I.T.E.

Il Trofeo Abarth è appannaggio di Lorenzo Franzoso e Sonia Cipriani con l’A112 Abarth, il Porsche premia Argenti e Amorosa, quello Opel va alla Kadett Gsi di Nico Bertazzo e Cristiano Torreggiani, mentre il Lancia se lo aggiudicano Enzo Scapin ed Ivan Morandi. Classifica femminile nuovamente vinta da Anna Dusi e Martina Stizzoli mentre le speciali classifiche per le trazioni “anteriori” e “posteriori” premiano rispettivamente i già vincitori assoluti Senna e Zaffani, la prima, e Daniele Carcereri ed Alessandro Maresca la seconda.



Confermata la cerimonia delle premiazioni che si svolgerà sabato 24 ottobre presso la Fiera di Padova in occasione della mostra “Auto Moto d’Epoca”; ad ospitare l’evento lo stand dell’ Automobile Club d’Italia sito nel padiglione numero 3.