logo rallylink 200

DOMENICO GUAGLIARDO E FRANCESCO GRANATA VINCONO IL 27 RALLYE ELBA STORICO

L'equipaggio siciliano della Island Motorsport, a bordo della Porsche 911 Gruppo B, s'aggiudica l'ultimo round del CIR Auto Storiche. Secondi assoluti Montini e Belfiore, su Porsche 911 Rsr Piacenza Corse, e primi del 2. raggruppamento. Ambrosoli e Stefanelli primi del 3. Raggruppamento con la Porsche 911 Sc. Il primo Raggruppamento è vinto da Superti e Dell’acqua, Porsche 911 S. Nel Trofeo A 112 Abarth, sono Alessandro Nerobutto ad aggiudicarsi gara 1 e Lisa Meggiarin gara 2.  



Capoliveri, 19 settembre 2015 - Domenico Guagliardo e Francesco Granata si aggiudicano la seconda gara successiva della stagione 2015, dopo aver vinto il Rally Alpi Orientali, tagliando il traguardo per primi nella 27. edizione del Rallye Elba Storico, dominandolo.

Al comando della classifica assoluta e del 4 Raggruppamento al termine della prima tappa, disputata tra la serata di giovedì scorso e l’intera giornata di ieri, l'equipaggio dell'Island Motorsport, ha vinto quattro prove sulle nove prove speciali effettivamente disputate al Rally Elba Storico, regolando con ampio vantaggio la coppia lombarda della Piacenza Corse, Nicholas Montini e Romano Belfiore, su Porsche 911 Rsr Gruppo 4 con la quale sono i più veloci in tre piesse e vincono il 2. Raggruppamento.



Terzi di rimonta, Lucio Da Zanche e Giulio Oberti sono secondi del 2. Raggruppamento con la Porsche 911 Rsr nei colori Piacenza Corse, rimediando al tempo causa una toccata nel corso della prima tappa, con un finale in crescendo che gli ha permesso di firmare il miglior crono in due frazioni.



Terzo Raggruppamento è vinto dal comasco Luca Ambrosoli, navigato dal sammarinese Silvio Stefanelli, a bordo della Porsche 911 SC, regolando al secondo posto Roberto Montini ed Erica Zoanni, che superano nell'ultima piesse i vicentini Nodari e Franchin dell'Isola Vicentina autori di ottima gara di vertice sino alle ultime piesse dove hanno perso concentrazione.



E’ “Pedro” che torna dall’Elba con un mezzo sorriso in gara. Poco soddisfatto del comportamento della Lancia Delta Integrale, il driver bresciano non è riuscito a recuperare il ritardo accusato con l'uscita di strada nella seconda “piesse” della gara, dovendo appunto scontrarsi con la dura realtà di un ritmo di gara decisamente alto davanti a lui, riuscendo a conquistare comunque la quinta piazza assoluta e prima tra i piloti dell’europeo. Non è fortunato neppure “Lucky”, rientrante dopo circa cinque mesi di pausa dall’incidente occorsogli al Rallye Sanremo, il vicentino è secondo di categoria con la Delta, dopo aver perso la terza piazza assoluta per una foratura a due prove dal termine. Ancor più sfortunato è stato l’alessandrino Italo Ferrara, fermato dalla rottura della frizione della Lancia Delta Integrale all’inizio della seconda tappa, che lo ha privato del gradino basso del podio di categoria.



Protagonista vincente nelle ultime due prove speciali è Alberto Salvini, rientrato in gara dopo i problemi alla frizione, della Porsche 911 RSR accusati nella prima frazione della prima tappa. Diversi defaillance alla Porsche 911 SC, hanno tenuto lontano dal podio del 3 raggruppamento la piacentina Isabella Bignardi, al traguardo nonostante lo sfilamento del contagiri, del tasto del clacson, di un filo della centralina.



Il 1. Raggruppamento è figlio di una gara sempre al vertice di Superti-Dall’Acqua, con una Porsche 911 S. Sotto la bandiera a scacchi hanno vinto regolando Sverre Norrgard (BMW 2002 Ti), mentre terzo ha finito Antonio Parisi, con D’Angelo (Porsche), rientrati stamani con la formula della riammissione in gara dopo il ritiro sofferto nella prima tappa.



Spettacolo nel Trofeo A112 Abarth con i cugini trentini Alessandro e Francesca Nerobutto vincenti in gara 1, corsa in concomitanza con la prima tappa, e Lisa Meggiarin prima nella seconda tappa e gara 2. Sfortunati Maurizio Cochis ed anche Mimmo Gallione, fermati da problemi tecnici nella prima tappa, mentre l’alloro del totale delle due tappe ha dato ragione a Sisani-Mantovani.





Calendario 2015: 7 marzo H. Rally delle Vallate Aretine; 11 aprile Sanremo Rally Storico; 3 maggio Rally Campagnolo; 24 maggio H Rally Targa Florio; 21 giugno Rally Lana Storico; 12 luglio Circuito di Cremona; 26 luglio Rally Due Valli Historic; 8 agosto Rally Piancavallo Storico; 30 agosto Rally delle Alpi Orientali H.; 20 settembre Rally Elba Storico



Albo D’Oro: 2014 Nicholas Montini (Porsche 911 RS); 2013 Matteo Musti (Porsche 911 Sc); 2012 Lucio Da Zanche (Porsche 911Rsr); 2011 Lucio Da Zanche (Porsche 911 Rsr); 2010 Marco Savioli (Porsche 911 Rsr); 2009 Salvatore Riolo (Porsche 911 Rsr); 2008 Luisa Zumelli (Porsche 911); 2007 Andrea Polli (Lotus Elan); 2006 Gerri Macchi del Sette (Alfa Romeo SV); 2005 Maurizio Elia (Porsche 911); 2004 Gerri Macchi del Sette (Alfa Romeo 1900 Ti)