logo rallylink 200

Team Bassano sbarca all’Elba con una ventina d’equipaggi

Nutrita presenza al Rallye Elba per la Scuderia tre volte Campione d’Italia che cerca i punti utili per il quarto titolo e le conferme nel CIR Autostoriche e nel Campionato Europeo FIA. Numerosi i trofeisti in gara con le A112 Abarth.

Romano d'Ezzelino (VI), 15 settembre 2015 – Rallye Elba Storico: una gara “storica” nel vero senso della parola per il Team Bassano che da una quindicina d’anni porta un gran numero di equipaggi alla gara isolana e anche in questa edizione sono oltre una ventina quelli che si preparano ad affrontare il rally valevole per il CIR Autostoriche, il Campionato Europeo FIA ed il Trofeo A112 Abarth.

Su Lancia Rally 037 Gruppo B, Paolo Baggio e Flavio Zanella si preparano a festeggiare il titolo nazionale del 4° Raggruppamento, già virtualmente conquistato, mentre per Carlo Falcone e Pietro Ometto continua la rincorsa al medesimo, ma di Campionato Europeo, con la Lancia Delta Integrale 16 Gruppo A. Prima presenza all’Elba per Damiano Zandonà e Tania Bertasini su Renault 5 GT Turbo Gruppo A con la quale cercheranno la conferma del successo di classe nel CIRAS. Nel 2° Raggruppamento tocca a Roberto Giovannelli e Flavio Aivano difendere i colori della Scuderia assieme ai locali Riccardo Galullo e Carlo Adriani che sapranno stupire una volta di più con la Fiat 128 Rally Gruppo 2. Immancabile la presenza di Giacomo Domenighini con l’Opel Kadett Gt/e Gruppo 2 e Diego D’Herin a navigarlo; classe combattuta si preannuncia la 2-1600 del 3° Raggruppamento con la Volkswagen Golf Gti del locale Massimo Giudicelli in coppia con Lorenzo Meini opposta alla Fiat Ritmo 75 dei compagni di team Andrea Specos ed Alessandro Pisani e all’Alfa Romeo Alfasud TI di Fausto Fantei e Matteo Franconi. Tutti gli equipaggi saranno inoltre impegnati nell’assalto finale al Trofeo Nazionale Scuderie che il Team Bassano tenterà di vincere per la quarta volta consecutiva dopo i successi del 2012, 2013 e 2014.

Nutrita anche la presenza degli equipaggi in gara nel Trofeo A112 Abarth con Alessandro e Francesca Nerobutto, Maurizio Cochis e Milva Manganone, Lisa Meggiarin con Silvia Gallotti, Massimo Gallione e Piercarlo Morino, Giorgio Sisani e Simona Mantovani, Raffaele Scalabrin e Jenny Maddalozzo, Giancarlo Nardi e Paola Costa, Luciano Favaro e Daniela Zanchin, Antonello Pinzoni e Matteo Labirinti, Rosario Pennisi e Sonia Rossi, Fabio Vezzola e “Lo Ciao”, ed infine Giuseppe Cazziolato con Aldo Gecchele.

Domenica 20 prosssima, si correrà anche la cronoscalata “Pedavena – Croce d’Aune” alla quale è iscritta la Fiat 128 Sport di Salvatore Fazio Tirrozzo.