logo rallylink 200

Team Bassano al Dolomiti Historic con 13 equipaggi

La Scuderia tre volte Campione d’Italia punta in alto nella gara bellunese alla quale prenderà parte schierando metà degli equipaggi dei totali del rally!

Romano d'Ezzelino (VI), 28 maggio 2015 – Tredici equipaggi sui ventisei totali del rally storico: una volta di più l’apporto di iscritti del Team Bassano risulta esser molto importante per l’economia della gara bellunese che in questo caso vede ben metà delle vetture con l’ovale azzurro sulle fiancate al via.

Ci prova per la quarta volta ad iscrivere il proprio nome nell’albo d’oro il marosticense Giorgio Costenaro a cui la vittoria in questa gara manca al proprio palmarès: sarà al via con l’abituale Lancia Stratos e Sergio Marchi alle note e per loro si rinnoverà la sfida a tre con le Porsche 911 RSR Gruppo 4 del concittadino Giampaolo Basso nuovamente in coppia con Beppe Borgo e con quella del duo bassanese formato da Agostino Iccolti e Giuseppe Ferrarelli. Dopo la bella prestazione al Campagnolo, Jacopo Rocchetto risale sulla Porsche 911 SC che abitualmente usa il padre Luigi e ritroverà alle note Simone Istel.

Continua la rincorsa al bis nel triveneto di 4° Raggruppamento per Damiano Zandonà la sua Renault 5 GT Turbo Gruppo A sulla quale ritroverà alle note Tania Haianes Bertasini e anche per Gianluigi Baghin, protagonista nel 2° Raggruppamento con la sua Alfetta GT Gruppo 2, il Dolomiti sarà molto importante; a navigarlo ci sarà Elisa Cavasin.

Porsche 911 RSR Gruppo 4 anche per il debutto stagionale di Antonio Orsolin in coppia con Denis Azzolin, mentre è quasi certa la defezione causa motivi personali, di Pietro Tirone iscritto con Giulio Oberti su Porsche 911 SC.

Nuovamente in gara con la Fiat 131 Abarth Gruppo 4 la coppia padre e figlia Silvio e Laura Andrighetti, mentre con la versione Racing Gruppo 2 saranno al via Egidio Lucian e Renato Resenterra. A Guido Vettore e Michele Bizzotto il compito di difendere i colori nel 1° Raggruppamento con la loro BMW 2002 Ti; con le immancabili Autobianchi A112 Abarth saranno al via Diego Tarlao e Nicola Doria con la versione Gruppo 2 mentre Raffaele De Biasi ed Andrea Pavan si schierano con la Gruppo 1.

Appuntamento dal pomeriggio di venerdì 29 maggio in località Valcozzena ad Agordo per le operazioni di verifica; partenza della prima vettura dal centro di Agordo alle ore 7.30 di sabato 30 ed arrivo previsto alle ore 18.10.



Un pilota del Team Bassano, Stefano Cracco su Renault 5 GT Turbo sarà in gara domenica 31 maggio alla prima edizione dello Slalom Levico – Vetriolo che si correrà sullo stesso percorso ai tempi teatro della cronoscalata trentina.