logo rallylink 200

IN PIAZZA DELLA LIBERTA’ LA CENA DI BENVENUTO PER TUTTI I PARTECIPANTI ALL’HISTORIC SAN MARINO WEEKEND

Mancano poco più di due settimane al via

San Marino, 25 maggio 2015. Sarà la cornice della splendida Piazza della Libertà, con lo sfondo del Palazzo del Governo, ad ospitare, venerdì 12 giugno, la cena di benvenuto a cui sono invitati i partecipanti a tutte e tre le gare del fine settimana. A deliziare i palati sarà la raffinata cucina del prestigioso ristorante Righi. Il panorama suggestivo che si gode da questa insolita e raffinata location renderà quella serata sicuramente indimenticabile. Le colline che si intrecciano e digradano fino al mare offriranno ai piloti uno spettacolo di sicuro impatto che va ad aggiungersi al già nutrito programma previsto dalle prove speciali. Una cartolina di grande effetto che contribuirà a rendere indelebile questo fine settimana “storico”.



Le gare che compongono il weekend, tutte su asfalto, sono pensate per soddisfare i gusti più disparati, eccole:



4° HISTORIC SAN MARINO RALLY. Alla sua 4° edizione la gara è valida per il FIA European Historic Sporting Rally Championship e per l’ERMS. 10 le prove speciali, interamente su asfalto per un totale di 113,88 km su una distanza totale di 428,29 km.  Alle ricognizioni sono dedicate l’intera giornata di giovedì 11 giugno e la mattinata di venerdì 12, mentre il pomeriggio sono previste le verifiche. La prima tappa prenderà il via sabato 13 giugno da Piazza Grande di Borgo Maggiore e le danze avranno inizio con la prova speciale di Petrella Guidi, 5,48 km da ripetere tre volte, e si concluderanno con la prova di Miratoio, 21,59 km, anch’essa da ripetere tre volte.

La seconda e conclusiva tappa, domenica 14 giugno, avrà inizio con la prova speciale di Costa dello Spino, 5,44 km seguita quella di Rocca Pratiffi, 10,94 km entrambe da ripetere due volte. L’arrivo, con la cerimonia del podio e la premiazione, è previsto per la fine della mattinata.



1° TROFEO SAN MARINO HISTORIC. Apertura iscrizioni 4 maggio, chiusura 8 giugno. Alla sua 1° edizione, questo rally nazionale sammarinese è aperto a tutte le vetture storiche fino al 1996 (comprese le vetture di scaduta omologazione FAMS), un’opportunità che nessun amante della categoria può lasciarsi sfuggire. Come per tutte le altre gare il fondo sarà in asfalto e si percorreranno 7 prove speciali per un totale di 65,31 km. Le ricognizioni, per un massimo di tre passaggi per prova, si svolgeranno venerdì 12 giugno. Il sabato dopo le verifiche della mattinata partirà la prima tappa che prevede 3 prove speciali (Petrella Guidi, Miratoio e Petrella Guidi). La seconda tappa, conclusiva, domenica 14 giugno è composta da 4 prove speciali (Costa dello Spino e Rocca Pratiffi da ripetere due volte). Il rally si concluderà con le premiazioni alle ore 13.00 circa.



1° SAN MARINO REGOLARITA’ SPORT.  Un’altra “chicca” di questo fine settimana è il 1° San Marino Regolarità Sport. La regolarità sport è una categoria pensata per mantenere viva la memoria storica del settore seppure con un contenuto agonistico limitato esclusivamente alla tipologia della regolarità. Il fattore determinante è   il rispetto dei tempi prestabiliti per percorrere i diversi settori in cui viene suddiviso il percorso (controlli orari) e i determinati tratti dello stesso (prove cronometrate). Le vetture ammesse alla gara sono auto di produzione costruite dal 1958 al 1986 e da corsa costruite dal 1958 al 1990. Le prove cronometrate saranno 10, 4 diverse, su 113,88 km su un totale di 428,29 km. Per venerdì 12 giugno sono previste le verifiche ante gara. Il sabato prenderà il via la prima tappa. La seconda, conclusiva, partirà la domenica mattina. Arrivo e premiazioni attorno alle ore 14.



Il periodo è l’ideale per approfittare di qualche giorno di mare nel periodo forse più bello dell’anno sulle spiagge della riviera romagnola e per scoprire i segreti della più antica Repubblica d’Europa, coi suoi 9 castelli, le chiese, i monumenti e le caratteristiche contrade di un centro storico inserito sulla Lista del Patrimonio Mondiale dell’Unesco.



Il sito www.sanmarinorally.com fornisce tutte le informazioni necessarie a pubblico e concorrenti (programma, cartina del percorso, tabelle tempi e distanze, schede di iscrizione, regolamenti, ecc.)