logo rallylink 200

Un doppio trionfo per Balletti Motorsport

Una domenica emozionante regala la prima importante vittoria della Subaru Legacy con Riolo al Motorshow ed il contemporaneo successo

di Salvini con la Porsche al Rally Fettunta

 

Nizza Monferrato (AT), 13 dicembre 2016 –  Due stelle illuminano il cielo della Balletti Motorsport nell’ultimo fine settimana del 2016 dedicato alle competizioni per le autostoriche: a poche ore di distanza sono infatti arrivate le vittorie nel Trofeo Rally Autostoriche 4 ruote motrici al Motorshow di Bologna e al Rally della Fettunta corso tra le province di Firenze e Siena.

Alla kermesse bolognese, ripartita col piede giusto, era impegnata la Subaru Legacy Gruppo A affidata nuovamente a Totò Riolo il quale ha messo subito le cose in chiaro sin dalle manches di qualifica del sabato realizzando la miglior prestazione tra le sei vetture in gara; la domenica, il duo Riolo – Subaru gira alla perfezione e si guadagna la finale che viene corsa alla luce dei fari supplementari: il pilota di Cerda dà il massimo contro il veloce Romagna con la Lancia Delta e firma la prima importante e meritata vittoria della Gruppo A giapponese premiando il duro lavoro della Balletti Motorsport dopo la sfortuna patita nelle precedenti uscite.

Un paio d’ore prima ad un centinaio di chilometri a sud di Bologna, si chiudeva la stagione dei rally storici con il Rally della Fettunta Storico ritornato a calendario dopo qualche anno di assenza; nella gara toscana, grazie ad una schiacciante supremazia della Porsche 911 RSR Gruppo 4 preparata dalla Balletti Motorsport, Alberto Salvini e Davide Tagliaferri si sono aggiudicati la gara vincendo tutte le sei prove in programma accumulando un vantaggio di un minuto e mezzo sui secondi classificati. Grande soddisfazione per Alberto e Davide impegnati su un fondo molto viscido ed insidioso sul quale hanno dato il massimo dal primo all’ultimo chilometro chiudendo in bellezza una stagione positiva che li ha visti salire altre due volte sul podio assoluto.