logo rallylink 200

Luigi Cavagnetto da il via alla sua stagione rallystica 2015

Cavallirio (NO), 3 marzo 2015 – Ormai alle porte il 5° Historic Rally delle Vallate Aretine che vedrà protagonista tra gli altri il navigatore Piemontese Luigi Cavagnetto, impegnato al fianco di Dino Vicario per il primo atto dell’italiano rally storici 2015.
Dopo la lunga pausa invernale cresce l’attesa per il rientro in gara dell’esperto copilota Luigi Cavagnetto che tornerà ad occupare il sedile di destra della Ford Escort MK1 preparata in gruppo 2 di Dino Vicario. Forte dell’esperienza maturata nella stagione 2012 con il driver, il “naviga” piemontese si presenta ad Arezzo con tutte le carte in regola per ben figurare; le otto partecipazioni alle più importanti tappe del campionato italiano di tre anni fa, porteranno infatti a recuperare in breve tempo il feeling tra il pilota e il navigatore. Per Luigi sarà un ritorno anche la presenza al Rally delle Vallate Aretine a cui partecipò, sempre nel 2012, alla destra di De Luca su Fiat 124 Abarth. All’epoca però la manifestazione non aveva validità per l’italiano, conquistata poi l’anno successivo, e i kilometri di prove erano inferiori. L’edizione 2015 si preannuncia ancor più lunga e con una lista di partecipanti di tutto rispetto che andranno oltre quota settanta. Forte la volontà di Cavagnetto di portare a termine una gara di alto livello coadiuvando al meglio il suo pilota Vicario, fresco vincitore del Challenge Rally Autostoriche 2014.
Il via alle avversità sabato 7 marzo alle ore 9 da Piazza Grande ad Arezzo, dove gli equipaggi faranno rientro la sera alle 19:15 dopo aver percorso 8 prove speciali, per un totale di 101 kilometri cronometrati.