logo rallylink 200

Per Luigi Cavagnetto, sterrati toscani in vista

Il navigatore biellese torna al fianco di Giorgio Sisani per correre al 5° Tuscan Rewind

Cavallirio (NO), 26 novembre 2014 – Ancora un impegno nella lunga stagione rallystica per Luigi Cavagnetto che nel prossimo fine settimana parteciperà al 5° Tuscan Rewind, rally che si correrà sugli sterrati senesi riprendendo alcune prove del Sanremo mondiale.

Per il navigatore di Cavallirio, un nuovo cambio di pilota dopo le due gare corse al fianco di Filippo Fiora, ma uguale resterà la vettura. Ritroverà infatti il sedile di destra dell’Autobianchi A112 Abarth del perugino Giorgio Sisani, vincitore del Trofeo A112 Abarth 2014, col quale lo scorso giugno ha corso un brillante Rally Lana Storico concluso in seconda posizione dopo un’avvincente e combattuta due giorni di gara.

Sono una quindicina le vetture iscritte alla gara che in coda alle moderne ammette appunto anche un numero limitato di autostoriche; l’A112 Abarth di Sisani e Cavagnetto sarà la meno performante del lotto e assai distante come prestazioni dalle altre vetture. Partirà per ultima, ma conoscendo le doti dell’equipaggio c’è da star certi che non sarà l’ultima della classifica!